Warning: include(h:\root\home\tecnopenta-001\www\tpdata/wp-content/plugins/codepeople-post-map/system.php): failed to open stream: No such file or directory in H:\root\home\tecnopenta-001\www\tpdata\wp-config.php on line 60

Warning: include(): Failed opening 'h:\root\home\tecnopenta-001\www\tpdata/wp-content/plugins/codepeople-post-map/system.php' for inclusion (include_path='.;c:\php55\includes;c:\php55\pear') in H:\root\home\tecnopenta-001\www\tpdata\wp-config.php on line 60

R&S

2012 : Partner del progetto europeo MAGIC Call FP7-PEOPLE-2012-IAPP: Monitoring system to Assess Geothecnical infrastructure subjectedto Climate hazards

2011 : Avvia il servizio di gestione dati dei monitoraggi e delle prove geotecniche in situ, su web server : ww.tecnopentawebdata.com

2010 :  Partecipa all’esposizione Geofluid 2010 – Drilling & Foundations,  16°Mostra internazionale  delle Tecnologie  ed Attrezzature per la  geotecnica

2009 :  In collaborazione con la ditta Hydra  deposita domanda di brevetto  per un “metodo  e dispositivo di installazione di sonda geotermica in acciaio inossidabile” .

2008 – 2011: Partner al progetto Europeo TeACH  Call FP7 ” Technologies and Tools to prioritize assessment  and diagnostic of air pollution impact on immovable and movable Culural Heritage”.

2008 :  Partecipa all’esposizione al Geofluid 208  Drilling & Foundattions,  15°Mostra internazionale  delle Tecnologie  ed Attrezzature per la  geotecnica.

2008 : Collabora con Mechatronics, Prof. Caracciolo per la realizzazione accelerometro con uscita CANopen per il  controllo in un processo industriale.

2006 : Partecipa all’esposizione al Geofluid 206  Drilling & Foundations,  14°Mostra internazionale  delle Tecnologie  ed Attrezzature per la  geotecnica.

2006 : Fonda   R.E.D. srl, società di SpinOff  del MIUR, con la partecipazione della ricercatrice dr. Adriana Bernardi (CNR -ISAC) e il CNR medesimo.  La società ha come finalità la ricerca e l’industrializzazione di strumentazione innovativa nel campo della microclimatologia.

2005 : Ottiene  il brevetto n. 0001361249 relativo a nuove sonde geotermiche e metodo di installazione delle stesse.

2005 : Installa presso la propria sede il primo impianto ad infissione  con sonde  geotermiche  DEVIL in acciaio  e realizza un monitoraggio per  controllare le variazioni termiche nel sottosuolo.

2005 : Partecipa  alla manifestazione Workshop di Geofisica di Rovereto  e presenta il nuovo piezocono sismico.

2004:  In collaborazione con l’istituto CNR ISAC realizza un nuovo dew point sensor successivamente brevettato in Italia ed in Europa.

2002-2005:  Partner al progetto europeo Vidrio  “Determination of conditions to prevent weathering to condensation, particle deposition and micro-organism growth on  ancient stained glass windows with protective glazing”.